Giuseppe Razzano

20 - 21 Settembre

Elezioni regionali 2020

RAZZANO CONTRO SALVINI: STAMATTINA SCOPRIAMO DI ESSERE DIVENTATI COME NUOVA DELHI DOVE LE DONNE RISCHIANO SE ESCONO DI CASA… E CALDORO GUARDA IN SILENZIO… IL TEMA DELLA SICUREZZA NON SI AFFRONTA CON LE PAGLIACCIATE

«Cosa si fa pur di raccattare qualche voto… Stefano Caldoro ha svilito completamente la sua storia personale e il suo ruolo ed è diventato totalmente subalterno ad un personaggio come Matteo Salvini che l’ha sempre osteggiato. Quello offerto stamattina in piazza Margherita è uno spettacolo stucchevole». Lo dichiara Giuseppe Razzano, candidato al consiglio regionale nella lista De Luca presidente. «Grazie a Matteo Salvini stamattina abbiamo scoperto che Caserta è diventata Nuova Delhi dove le donne non possono uscire in minigonna perché rischiano – ha sottolineato sarcastico Razzano – il problema della criminalità a Caserta c’è, ma va affrontato in maniera corretta e non con pagliacciate come quella di oggi. Non mi risulta che le donne sul nostro territorio rischiano quando escono di casa più di quanto accada a Verona o a Milano. La cosa che mi fa più tristezza e che i casertani applaudano a queste sciocchezze e che un politico che è stato già presidente della Regione stia zitto e ascolti la lezioncina del maestro così come fa un qualsiasi scolaretto. E’ con affermazione improvvide come questa che uccidiamo il turismo del nostro territorio».